Temi

Home / Temi / Dettagli

Evoluzione geologica della catena alpina
(DIMENSIONE CONTINENTALE/TEMPO GEOLOGICO)

Esso rappresenta il fenomeno che in maniera più ampia influisce sulle caratteristiche del paesaggio piemontese (sede della maggior parte delle istituzioni scolastiche coinvolte nel progetto) e sui rischi che ne derivano, così come sulla varietà del patrimonio geologico. Un lungo processo geologico che ha dato origine ad un elemento geomorfologico continentale conosciuto a livello internazionale.

Evoluzione geomorfologica di un sistema vallivo (bacino) glaciale
(DIMENSIONE REGIONALE/TEMPO GEOMORFOLOGICO).

All’interno della catena alpina, esistono diversi sistemi vallivi costituiti da valli tributarie ancora in parte glacializzate che confluiscono in una valle principale la quale conserva le tracce relitte del modellamento glaciale pleistocenico. Un esempio rilevante di effetto dei cambiamenti climatici del passato preistorico.

Variazioni morfologiche di un singolo ghiacciaio
(DIMENSIONE LOCALE/TEMPO STORICO)

Le variazioni glaciali osservate tramite la documentazione storica ci illustrano gli effetti delle attuali variazioni climatiche sul paesaggio geomorfologico e ci indicano quali interazioni possa avere la deglaciazione (o l’avanzata di un ghiacciaio) in termini di cambiamento delle risorse idriche o dell’instabilità naturale.

Trasformazioni di un reticolo idrografico
(DIMENSIONE REGIONALE/TEMPO STORICO)

La trasformazione dei reticoli idrografici per opera dei processi fluviali ha modellato e tuttora modella il territorio del nostro Paese, creando forme di notevole valore estetico dal punto di vista paesaggistico, ma allo stesso tempo costituendo un rischio in caso di eventi alluvionali. La conoscenza dell’evoluzione storica di un reticolo idrografico è fondamentale per accrescere la consapevolezza in merito alla pianificazione territoriale, da affrontare coerentemente a scala regionale o sovraregionale, sull’intero bacino idrografico.

Dinamica di una colata detritico torrentizia
(DIMENSIONE PUNTUALE/TEMPO STAGIONALE-GIORNALIERO)

La colata detritico torrentizia è stata selezionata in quanto fenomeno naturale molto pericoloso ma generalmente poco conosciuto se non dagli specialisti; spesso confuso con frane e alluvioni quando presentato dai mass media, per questo è stato ritenuto meritevole di attenzione per sviluppare attività didattiche e di divulgazione.